Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Prestazioni di natura economica per l’integrazione delle rette di ricovero in R.S.A. o altre strutture residenziali a favore di persone indigenti

I destinatari delle prestazioni di natura economica per l’integrazione delle rette di ricovero in R.S.A. o in altre strutture residenziali sono le persone indigenti residenti nei Comuni del Distretto di Menaggio sottoscrittori del Piano di Zona. L’obiettivo di tale azione è di consentire che ciascuna persona possa disporre di risorse economiche che l’aiutino a superare situazioni di bisogno, nel rispetto del principio che tutti hanno uguale dignità sociale.

L’intervento di natura economica per l’integrazione delle rette di ricovero in R.S.A o in altre strutture residenziali, deve essere realizzato nell’ambito di una progettazione più complessa relativa alla persona indigente, effettuata dall’Assistente Sociale referente, competente della situazione.

L’intervento deve essere flessibile, si deve realizzare attraverso progetti adatti a situazioni specifiche e deve avere come finalità la promozione di un processo di supporto reale alla persona indigente ed al suo contesto familiare. Le modalità di intervento in questo settore sono specificatamente dettagliate da leggi e piani attuativi nazionali e regionali.

L’intervento prevede la presa in carico da parte del Servizio Sociale Professionale dei soggetti indigenti che necessitano l’inserimento in R.S.A o altre strutture residenziali e, di conseguenza:

  • la valutazione dell’effettivo bisogno del soggetto e dell’impossibilità dello stesso di essere mantenuto al proprio domicilio, anche avvalendosi degli altri interventi previsti dall’Ufficio di Piano dei Servizi e degli Interventi Sociali;
  • la ricerca di una struttura adeguata alle esigenze psicofisiche manifestate dal soggetto, formulando il relativo Piano di assistenza individualizzato;
  • la valutazione di contribuzione economica da parte dell’ente locale al fine di integrare il costo della retta di inserimento in RSA o in altra struttura, dopo aver effettuato le opportune verifiche della condizione economica del soggetto richiedente, del nucleo familiare di appartenenza e dei figli non inclusi nel nucleo familiare.

Nel caso in cui la necessità di contribuzione economica da parte del richiedente dovesse intervenire a ricovero già avvenuto, il Servizio Sociale Professionale, in collaborazione con il Comune di residenza (precedente al ricovero), procederà ad una valutazione complessiva della situazione socio assistenziale e di conseguenza alla valutazione dell’entità economica del contributo da erogare, in base a quanto disposto dal Regolamento relativo ai criteri di compartecipazione da parte degli utenti al costo dei servizi socio educativo assistenziali e relativo all’erogazione di contributi in denaro gestiti dall’Azienda Sociale Centro Lario e Valli presso l’Ufficio di Piano dei Servizi e degli Interventi Sociali.

pdf Regolamento prestazioni economiche integrazione rette di ricovero in RSA o altre strutture (3.62 MB)  (valido fino al 31.12.2020)

Regolamento prestazioni economiche integrazione rette di ricovero in RSA o altre strutture (valido dal 01.01.2021)

 

Pubblicato in Area anziani

infermieriIl buono socio-assistenziale a favore di anziani, disabili o soggetti fragili assistiti a domicilio da personale assunto con regolare contratto da parte di enti accreditati si configura quale strumento di integrazione al reddito volto a valorizzare la cura a domicilio delle persone anziane, disabili o fragili da parte di personale assunto con regolare contratto da enti accreditati, limitando o ritardando la necessità di ricovero in strutture residenziali, nel rispetto del principio di sussidiarietà e solidarietà sociale.

Per scaricare Bando e Domanda cliccare QUI 

Pubblicato in Notizie dall'Azienda

mani anziana badante Il presente bando regola l’assegnazione, a seguito di valutazione multidimensionale, di buoni socio assistenziali mensili a favore di anziani e disabili in condizione di gravità così come accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge 104/1992 e anziani non autosufficienti, residenti nei Comuni dell’ambito territoriale di Menaggio che evidenziano gravi limitazioni della capacità funzionale tali da compromettere significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale, assistiti da caregiver familiari.

Per visionare il bando e scricare la domanda cliccare QUI (area anziani)

Per visionare il bando e scaricare la domanda cliccare QUI (area disabili)

Pubblicato in Notizie dall'Azienda
Martedì, 04 July 2017 15:05

Servizio Specialistico Anziani

Il Servizio Specialistico Anziani è uno servizio di supporto ed accompagnamento per le famiglie che si trovano a gestire una persona anziana. L’Assistente Sociale accompagnerà l’anziano e la sua famiglia nella definizione di un progetto di cura personalizzato.

Nel caso si valuti la necessità di un’assistenza al domicilio, la famiglia potrà rivolgersi agli enti accreditati per le azioni a sostegno della cura dell’anziano.

L’Azienda Sociale Centro Lario e Valli potrà intervenire con voucher a sostegno delle famiglie che non siano in grado di sostenere la spesa prevista dall’intervento, come da appositi Regolamenti.
Laddove non vi siano le condizioni per il mantenimento al domicilio dell’anziano, l’assistente sociale accompagnerà l’anziano e la sua famiglia verso l’inserimento in una struttura residenziale o semiresidenziale.

Nel caso in cui il bisogno, oltre che socio-assistenziale, sia di tipo sanitario, verrà effettuata una presa in carico congiunta da parte dell’equipe multidisciplinare dell’ASST, con l’obbiettivo di integrare gli interventi sanitari e socio-assistenziali.

Responsabile del servizio

Dott.ssa Elena Grismondi

Assistenti Sociali

Dr.ssa Monica De Michele - ZONA A
Dr.ssa Franceca Costanzo - ZONA B
Dr.ssa Teresa Bevacqua - ZONA C

Informazioni e appuntamenti

Telefono: 034430274
Fax: 0344 70299
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi e interventi a favore di persone anziane

Martedì, 04 July 2017 15:06

Servizio Specialistico Fragilità Sociale

La Legge 328/2000 intende assicurare “ alle persone e alle famiglie un sistema integrato di interventi per garantire la qualità della vita, pari opportunità, non discriminazione e diritti di cittadinanza, previene, elimina o riduce le condizioni di disabilità, di bisogno e disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia…”

Il Servizio Sociale Specialistico Fragilità Sociale realizza interventi a sostegno alle persone e ai nuclei familiari in condizioni di disagio per reddito, difficoltà sociali, autonomia personale con l’obbiettivo di aiutare persone e famiglie a superare una fase critica della propria vita, sia attraverso attività di orientamento e informazione, sia attraverso percorsi di presa in carico e definizione progettuale.
L’assistente sociale effettua la presa in carico della persona in situazione fragilità e, attraverso l’analisi della domanda e la valutazione professionale del bisogno, definisce un progetto personalizzato di integrazione e re-inserimento sociale condiviso con la persona. Tali progetti valorizzano le risorse dell’individuo, della famiglia e della rete sociale della persona stessa nella prospettiva di un superamento attivo dello stato di bisogno.

La presa in carico della persona ovvero del nucleo familiare avverrà attraverso il coinvolgimento attivo dei suoi componenti e dei servizi territoriali coinvolti che potranno contribuire al sostegno delle difficoltà evidenziate (servizio di inserimento lavorativo e rete dei servizi sociali) al fine di promuovere o ripristinare una condizione di benessere delle persone interessate.

Responsabile del servizio

Dott.ssa Elena Grismondi

Assistenti Sociali

Dr.ssa Monica De Michele - ZONA A
Dr.ssa Francesca Costanzo - ZONA B
Dr.ssa Teresa Bevacqua - ZONA C

Informazioni e appuntamenti

Telefono: 0344 30274
Fax: 0344 70299
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi e interventi a favore di persone o famiglie in condizione di fragilità