Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 08 May 2020 14:12

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE - RINNOVO RICHIESTA DI ACCESSO ALLE MISURE PER LE SUCCESSIVE MENSILITÀ - Ordinanza Protezione civile n. 658 del 29/03/2020 – EMERGENZA SANITARIA LEGATA AL DIFFONDERSI DEL VIRUS COVID-19

logo PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE JPG

Nel proseguo dell’attuazione dell’ordinanza in oggetto, evidenziando che i Comuni agiranno nel limite delle risorse stanziate per la misura e secondo le modalità stabilite da ciascuna amministrazione, si informa la cittadinanza circa la procedura per effettuare richiesta e per il mantenimento dell’accesso alle misure per i cittadini che hanno già presentato domanda ad aprile.

Visto l’elevato numero di richieste pervenute nel mese di aprile, si sottolinea che la misura è destinata alle fasce più fragili della popolazione, si invita, pertanto, la cittadinanza a presentare domanda solo se in effettivo stato di bisogno alimentare, tenendo in considerazione anche la propria rete di protezione familiare.

 

□ PROCEDURA AGGIORNATA PER NUOVE ISTRUTTORIE

                I cittadini che presentano richiesta per la prima volta lo devono fare attraverso il modulo di autocertificazione -aggiornato- disponibile sul sito aziendale. La richiesta sarà istruita secondo la seguente procedura:

  • Il cittadino presenta la richiesta attraverso apposita autocertificazione aggiornata
  • L’autocertificazione può essere trovata sul sito internet dell’Azienda Sociale Centro Lario e Valli (SCARICABILE IN FONDO A QUESTO ARTICOLO) oppure può essere ritirata direttamente presso il comune di residenza.
  • L’autocertificazione va completata in ogni sua parte e firmata; va corredata dalla copia del documento di identità
  • L’autocertificazione completata in ogni sua parte va inviata al seguente indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consegnata al comune di residenza che provvederà all’inoltro all’indirizzo mail indicato, in alternativa l’autocertificazione può essere inviata, previa contatto telefonico, via WhatsApp al numero 3394483803.
  • La segreteria effettua una prima verifica di completezza della domanda ed eventualmente sollecita il cittadino a completarla, qualora sia ritenuta incompleta (entro un giorno lavorativo successivo alla ricezione)
  • L’assistente sociale effettua l’istruttoria e comunica l’esito: valuta la richiesta, attribuisce il punteggio, definisce lo stato di bisogno (nullo – basso – medio – alto) (entro 3 giorni lavorativi successivi alla ricezione)
  • I comuni provvederanno a definire la misura da erogare al cittadino in base alle diverse direttive interne e nel limite delle risorse disponibili.

 

□ PROCEDURA PER IL RINNOVO DELLE DOMANDE PERVENUTE AD APRILE

Il cittadino che ha presentato autocertificazione nel mese di aprile 2020 e vuole chiedere l’accesso alla misura per altra mensilità, deve aggiornare la propria autocertificazione facendo riferimento alla situazione attuale e, in particolare, per quanto dichiarato alla voce:

□ All’atto della presente domanda, uno o più componenti del nucleo familiare sono intestatari di uno o più conti correnti

deve fare riferimento al saldo bancario dell’ultimo giorno del mese precedente a quello in cui presenta la domanda (es. domanda presentata a maggio, deve far riferimento al/ai saldo/i del/i conto/i corrente/i al 30/04/2020);

 

Pertanto, si configurano due possibili situazioni:

 

  • SITUAZIONE INVARIATA: quanto autodichiarato nella richiesta presentata nel mese di aprile non varia rispetto alla condizione nel presente. In questo caso il cittadino deve INVIARE UNA E-MAIL ALL’INDIRIZZO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando:
  • il proprio nominativo,
  • il comune di residenza
  • la data di presentazione della prima domanda

e dichiarando il mantenimento delle condizioni della prima istanza, facendo riferimento per quanto indicato alla voce relativa ai conti correnti all’ultimo saldo di fine mese, per esempio, per il mese di maggio alla data del 30/04/2020.

 

  • SITUAZIONE MODIFICATA: quanto autodichiarato in prima istanza è variato rispetto alla situazione attuale, pertanto, il cittadino deve inviare nuovo modulo di autocertificazione.

 

 

DATI UTILI

Sito internet: www.aziendasocialeclv.it

Indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Numero telefono per informazioni: 034430274 – 3394483803

Orari apertura segreteria:

LUNEDÌ

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 14.00 alle 17.00

MARTEDÌ

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 14.00 alle 17.00

MERCOLEDÌ

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 14.00 alle 17.00

GIOVEDÌ

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 14.00 alle 17.00

VENERDÌ

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 14.00 alle 17.00

 


AUTOCERTIFICAZIONE AGGIORNATA: per scaricarla cliccare QUI 

Letto 713 volte Ultima modifica il Venerdì, 22 May 2020 10:40